Le celle IMR della batteria hanno elevata capacit  di scarica, pari a 40A ed maggiore negli apparati a Voltaggio variabile.nbsp;

Specifiche tecniche:

Tipo batteria:nbsp;IMRnbsp;21700

Capacit  nominale: 4800 mAh

Capacit  scarica massima: 40A

Composizione: MN

Voltaggio nominale:nbsp;3.7v

Voltaggio a fine scarica: 2.5V

Carica standard: 2A

Polo positivo: Piatto

Cicli di vita: fino a 500

Dimensioni: 20.1 * 70.16 mm

Resistenza interna L 35 ohm
nbsp;

NOTA: Le cellenbsp;IMR hanno meno resistenza interna rispetto alle normali Li-lon 3.7V e se caricati con certi caricabatterie possono risultare con un voltaggio maggiore. Controllate il voltaggio della vs. batteria IMR 18650 appena tolta, ricaricata, dal vs. caricatore, per assicurarvi che non superi i 4,2 V a piena carica. Una carica superiore ai 4,25V pu² accorciare i cicli di vita e una superiore a 4,5V pu² persino danneggiarla.

Non usate caricatori che sovraccaricano le celle IMR.

Consigli d39;uso:

Le batterie IMR non sono provviste di un circuito di protezione, manbsp;la loro composizione chimica rende pi improbabi le eventuali rotture e/o esplosioni. Resistono ad alte correnti e se ne consiglia l39;utilizzo in BB/Mod elettronici. Se si usano batterie 18650 ad alta capacit  potrebbe andar bene anche una ICR protetta.

nbsp;Lrsquo;utilizzo delle IMR nei BB meccanicinbsp;(privi di protezione elettronica dai corto-circuiti) pu² esporvi al rischio che il corto (eventualmente provocato dallrsquo;atomizzatore o dai pin degli attacchi) faccia circolare correnti molto elevate nel BB, danneggiandolo.Pertanto consigliamo l39;uso delle ICR protette nei meccanici.

Quando in un apparato vengono usate due batterie in serie, verificate che abbiano pi o meno lo stesso livello di tensione proma di usarle. Consigliamo di non utilizzare in serie batterie di diverso marchio e batterie che si scaricano a velocit  diverse.nbsp;

Avvertenze:

– Non fate scaricare e ricaricare troppo la batteria;

– Ricaricate le batterie scariche (voltaggio rimanente ca. 3.6V) appena possibile. Lasciare le batterie agli ioni in stato di scarica a lungo pu² procurare danni irreversibili alla batteria (perdita di capacit  o riduzione dei clicli di vita);

– Non mandare in corto circuito, in quanto rilascer  elevata corrente;

nbsp;- Non gettare nel fuoco;

– Da usare con caricabatterie dedicati e certificati (in vendita nella sezione);

nbsp;- Non usare adattatori con queste batterie;nbsp;

nbsp;- Non scaricare mai sotto i 2,5 V altrimenti i clicli di vita si ridurranno.

nbsp;

ATTENZIONE:nbsp;Non raccomandiamo l39;utilizzo di batterie non protette in strumenti/apparati in cui il loro uso non consigliato, se non a vostro rischio e pericolo
nbsp;

IMR 21700 4800 mAh 40A polo pi...